Texer è Gratis!

Nessun costo aziendale, raggiungi i tuoi obiettivi e dipendenti soddisfatti.

Inviaci un'email!
Inviaci un'email!

Fringe Benefit: come funzionano e i vantaggi per i dipendenti

Scroll
16 apr 2021

La risorsa più importante della tua azienda non è il fatturato: sono i tuoi dipendenti. Diverse ricerche hanno dimostrato come i benefit aziendali, oltre a migliorare il clima lavorativo e il benessere dei lavoratori, sono in grado di aumentare la produttività in azienda. 

I Fringe Benefit servono proprio a questo: offrono al dipendente una serie di beni e servizi secondari, non monetari, erogati al di fuori della busta paga, con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita sul posto di lavoro. 

Dai buoni pasto all’assistenza sanitaria, dall’auto aziendale ai prestiti personali agevolati, i benefici di questo tipo godono di incentivi fiscali e aumentano le probabilità di mantenere in azienda i dipendenti migliori, contrastando il fenomeno del turnover. 

Numerosi sondaggi hanno dimostrato che oggi i dipendenti preferiscono ricevere benefit aziendali piuttosto che aumenti di stipendio. 

I Fringe Benefit più comuni

Abbiamo diverse tipologie di Fringe Benefit, che ogni azienda sceglie per i suoi dipendenti in base agli obiettivi raggiunti. Ecco i più comuni e i più apprezzati dai lavoratori: 

  • Auto aziendale: il benefit più apprezzato, soprattutto da quei dipendenti costretti a fare lunghe trasferte per motivi di lavoro. L’uso aziendale prevede l’utilizzo della vettura esclusivamente in un contesto lavorativo, mentre l’uso promiscuo consente al lavoratore di utilizzare l’auto anche per motivi personali. 
  • Buoni pasto: il dipendente può scegliere come utilizzarli, per la spesa o per risparmiare sulla pausa pranzo. Questa tipologia di benefit è uno strumento che gratifica notevolmente i lavoratori e incide sul loro potere di acquisto,
  • Smart Working: con l’emergenza sanitaria del Covid-19 il lavoro da remoto ha assunto un’importanza notevole. Si tratta di un benefit che molte aziende (soprattutto in ambito digital) offrivano già ai loro dipendenti. Il poter lavorare da casa, anche solo per qualche giorno a settimana, riduce notevolmente lo stress dei lavoratori e aumenta la produttività. 
  • Buoni Amazon o gift card: Amazon è oggi la piattaforma e-commerce più utilizzata per fare acquisti. Sono sempre di più le aziende che hanno deciso di premiare i propri dipendenti con gift card o buoni Amazon, affinché sia il lavoratore a decidere come utilizzarli.
  • Copertura sanitaria: sconti e agevolazioni per visite mediche, dentisti e visite specialistiche. I benefit di tipo sanitario sono molto apprezzati in quanto aumentano lo stato di sicurezza e il benessere del dipendente.

Quali sono i vantaggi per la tua azienda

In passato i Fringe Benefit erano riservati ai dipendenti delle grandi aziende, mentre adesso sono accessibili anche dalle PMI.

Grazie a questo tipo di agevolazioni si instaura un rapporto di fiducia tra azienda e collaboratore, si migliora la reputazione aziendale e il turnover viene drasticamente ridotto. 

Perché la continua selezione/formazione di risorse rappresenta oggi un costo notevole per le aziende. Si devono affrontare continuamente spese per la formazione e per la selezione, senza contare il dispendio di tempo (la risorsa più preziosa) necessario per la ricerca dei candidati migliori. 

Tutte queste spese si moltiplicano inesorabilmente, incidendo notevolmente sul fatturato dell’azienda, ogni volta che un dipendente di valore abbandona l’azienda perché non si sente valorizzato o sufficientemente premiato. 

Garantire benefit aziendali vuol dire prima di tutto trattenere in azienda i migliori talenti. Perché la fidelizzazione dei dipendenti diminuisce notevolmente i costi aziendali, facendo in modo che le risorse più preziose restino all’interno dell’azienda.  

È chiaro, dunque, che i Fringe Benefit alleggeriscono il clima lavorativo, diminuendo fenomeni nefasti come l’assenteismo e il turnover. E i benefici per i dipendenti si traducono sempre in benefici per l’azienda. 

I premi incentivano la produttività, perché un dipendente gratificato rende sempre di più rispetto a un dipendente che non viene mai premiato per i suoi risultati. La filosofia dei benefit aziendali attrae per sua natura i talenti migliori, creando un ambiente sereno e produttivo.

 

I dipendenti che hanno più talento lo avranno sempre. E se non fai il possibile per trattenere le risorse migliori nella tua azienda, tutti questi talenti lavoreranno per il per il successo di qualcun altro, e non più per il tuo. 

Texer incentiva e motiva i tuoi dipendenti premiandoli ogni volta che raggiungono un obiettivo aziendale. Il servizio è totalmente gratuito: paghi solo al raggiungimento del risultato. Con Texer aumenti la produttività dei tuoi dipendenti premiandoli con buoni Amazon, buoni benzina o buoni spesa.  

Perché il successo della tua azienda parte sempre dal benessere di chi la sta costruendo. 

Sei interessato a Texer? Scrivici un'e-mail, un membro del nostro team ti risponderà presto.
info@texer.io
©2020 All right reserved.